Settore Economico

Settore Economico

Opzione Amministrazione, Finanza e Marketing (AFM)

Il corso Amministrazione, Finanza e Marketing (AFM) rappresenta l’evoluzione del tradizionale curricolo per diventare ragionieri. Esso prevede lo studio di bilancio, contabilità, gestione del denaro, strategie aziendali, marketing e diritto con un taglio moderno, e consente di sviluppare una cultura economica e numerose professionalità spendibili in un’ampia gamma di realtà lavorative.

Il percorso AFM prevede lo studio di due lingue straniere (inglese con francese o tedesco). Il piano di studi è caratterizzato dalla forte incidenza di materie professionalizzanti quali Economia Aziendale, Economia Politica e Diritto. Un aspetto di rilievo è costituito dall’educazione all’imprenditorialità, in linea con le indicazioni dell’Unione Europea, fondamentale per l’innovazione, la competitività e la crescita.

Il diplomato sarà il “nuovo Ragioniere”, da sempre figura professionale di rilevanza strategica per lo sviluppo economico del territorio in quanto in grado di:

  • applicare i principi generali della programmazione e del controllo di gestione;
  • orientarsi e operare nei mercati finanziari;
  • operare nel sistema delle rilevazioni aziendali con una visione d'insieme.

Opzione Relazioni Internazionali per il Marketing (RIM)

L’articolazione Relazioni Internazionali per il Marketing (RIM) è caratterizzata da una preparazione linguistica completa ed efficace (si studiano tre lingue straniere), fornisce salde competenze giuridiche e contabili, di marketing e di comunicazione destinate soprattutto a imprese ed enti che operano con l’estero (import-export).

Il percorso RIM prevede lo studio di tre lingue straniere (inglese, francese e tedesco). Con il progetto ESABAC TECHNO i diplomati di uno dei nostri corsi RIM (quello con seconda lingua francese e terza lingua tedesco) possono conseguire, contemporaneamente a quello tradizionale, anche il diploma francese, che ha pieno valore legale in Francia sia per l’attività lavorativa sia per l’accesso all’Università. Grazie alla presenza di un esperto madrelingua, gli allievi possono acquisire approfondite conoscenze della lingua e civiltà francesi necessarie per sviluppare competenze linguistiche nell’ambito economico, giuridico e aziendale.

In alternativa al percorso ESABAC, il nostro istituto offre la possibilità di studiare per cinque anni il tedesco, anch’esso molto richiesto dal mercato del lavoro.

Il diplomato RIM è in grado di:

  • utilizzare linguaggi specifici inerenti diversi ambiti aziendali, sia dal punto di vista economico che turistico;
  • redigere corrispondenza commerciale nelle lingue straniere studiate e gestire relazioni con i partner stranieri;
  • redigere ed interpretare documenti amministrativi e finanziari aziendali in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  • collaborare alle funzionalità di team-working all’interno delle aziende;
  • utilizzare tecnologie e software fondamentali per la gestione delle relazioni di marketing.

 Opzione Sistemi Informativi Aziendali (SIA)

Gli studenti del corso Sistemi Informativi Aziendali (SIA) sono abituati ad affrontare e risolvere problemi di tipo interdisciplinare (economico, giuridico, organizzativo e contabile) con l’ausilio della metodologia informatica. Essa non offre solo una professionalità aggiuntiva, ma aiuta gli allievi a mettersi in situazione di ricerca progettuale al fine di svilupparne anche le capacità logico-deduttive.

Il percorso SIA, attivo da molti anni nel nostro istituto, forma diplomati capaci di:

  • dimostrare competenze, anche gestionali, in ambito economico, contabile, amministrativo e giuridico;
  • gestire sistemi informativi aziendali (con particolare riguardo ai sistemi di archiviazione, alla comunicazione in rete, ai siti web e alla sicurezza informatica);
  • valutare e ottimizzare i software applicativi in base alle specifiche esigenze delle realtà aziendali;
  • interagire sia con gli analisti e i programmatori del Centro Elaborazione Dati sia con gli utenti;
  • progettare banche dati controllandone gli accessi, le misure protettive e i livelli di prestazione, impostando procedure e standard tecnici per il loro utilizzo;
  • usare i linguaggi di progettazione (VISUAL BASIC, SQL, HTML, ASP);
  • lavorare nella progettazione e programmazione di siti web e prodotti multimediali, occupandosi di organizzare le informazioni, aggiornarle e rappresentarle graficamente;
  • creare software applicativi gestionali;
  • utilizzare gli strumenti informatici e di comunicazione tramite le nuove tecnologie informatiche e telematiche.

Le lezioni di Informatica e di Economia Aziendale, alcune delle quali con la presenza contemporanea di un insegnante tecnico-pratico, sono svolte in nuovi e moderni laboratori rinnovati e potenziati, anche con l’utilizzo di piattaforme informatiche.

A partire dal mese di dicembre 2020 l’IIS CURIE VITTORINI aderisce alla RETE ITEFM, che vede la partecipazione dei più importanti Istituti Tecnici Economici presenti sul territorio nazionale e la cui scuola capofila è l’IIS PIRELLI di Roma.

Far parte di questo gruppo rende possibile alla nostra scuola essere sempre aggiornata sui progetti più recenti e innovativi dedicati agli ISTITUTI TECNICI ECONOMICI, confrontarsi con altre realtà e arricchirsi di nuove iniziative, specie con riferimento all'Orientamento in uscita.

Si rinvia al sito della rete, dove si possono ricercare interessanti informazioni sulle iniziative più significative e che creano valore aggiunto per gli studenti che scelgono l'Istituto Tecnico Economico https://www.retenazionaleitefm.it/

Quadro orario Settore Economico A.F.M.
Quadro Orario Settore Economico R.I.M.
Quadro orario Settore Economico S.I.A.