FAQ Liceo Scienze Umane ed Economico Sociale

Qual è la caratteristica principale del liceo delle scienze umane?

Il liceo delle scienze umane è indirizzato allo studio delle relazioni umane e sociali attraverso gli apporti della cultura pedagogica, psicologica e socio-antropologica-Al termine del percorso, gli studenti avranno gli strumenti per interpretare la realtà sociale con senso critico e capacità di analisi del contesto.

Viene garantita, inoltre, un’ottima preparazione culturale con lo studio di discipline afferenti all’area umanistica, linguistica e scientifica. È possibile consultare sul sito la scansione oraria delle discipline

Cosa sono le scienze umane?

Le scienze umane sono le discipline che studiano in modo scientifico l’essere umano in quanto soggetto di pensiero e di azione per comprendere le cause ed il significato del suo comportamento. Quattro le discipline trattate: antropologia, psicologia, pedagogia e sociologia.

Antropologia: si occupa della varietà e diversità dei modi di vivere dei popoli della Terra

Sociologia: studia la società in cui viviamo ed elabora modelli di comprensione generale

Psicologia: indaga l’attività della mente, il comportamento individuale e la personalità

Pedagogia: si occupa delle varie forme educative emerse nel tempo e nella storia

Quante ore di scienze umane sono previste?

Nel liceo delle scienze umane tradizionale, (LSU)sono previste quattro ore di studio nel biennio (psicologia e pedagogia) che diventano cinque nel triennio (dalla terza in poi si aggiungono antropologia e sociologia)

Nel liceo delle scienze umane ad indirizzo economico sociale (LES) sono previste tre ore per tutto il quinquennio: psicologia, antropologia e sociologia sono affiancate dalla metodologia della ricerca.

Quali sbocchi universitari sono possibili?

Il liceo delle scienze umane consente la prosecuzione degli studi in tutti i percorsi post secondari ed universitari, in particolare in quelli afferenti alla formazione.

Quali sono le differenze fra liceo delle scienze umane tradizionale (LSU) e LES (economico sociale?

Il liceo delle scienze umane opzione economico -sociale fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alle scienze giuridiche, economiche e sociali. È previsto lo studio di psicologia solo nel biennio e dal terzo anno  antropologia e sociologia. Per tutti e cinque gli anni, sarà trattata Metodologia della Ricerca. Si prevedono, inoltre, due lingue straniere, un maggior numero di ore di diritto ed economia politica (tre per anno) , non è previsto l’insegnamento del latino e nel triennio si ha un aumento delle ore di matematica. Anche per l’opzione LES, l’invito è di consultare sul sito il piano di studi quinquennale

Il liceo tradizionale prevede un percorso improntato alle scienze nel senso umanistico del termine attraverso l’apporto sia delle discipline specifiche (per cui si invita a consultare la faq relativa), sia delle materie rappresentative delle varie aree culturali, da quelle linguistico-letteraria, a quella storico filosofica a quella matematica -scientifico

Quali percorsi PCTO di scienze umane prevede il vostro Istituto?

Sono molto importanti gli stages e le attività proposte dal nostro Istituto, dal momento in cui lo studio delle scienze umane  non  implica l’ imparare teorie empiricamente verificabili, ma studiare ipotesi iniziali da mettere in pratica, perfezionare e comprendere modelli attraverso la ricerca sul campo e la soluzione concreta di problemi .Gli studenti potranno fare esperienza negli Istituti Comprensivi per osservare ed intervenire sulla realtà scolastica primaria e dell’infanzia, in strutture socio assistenziali o socio economiche in collaborazione con l’ente locale, potranno effettuare stages  presso i Tribunali di Torino o cimentarsi nella creazione di prodotti relativi a ricerche sul campo. Ogni anno, il team docenti valuta i percorsi PCTO più consoni   alle esigenze degli studenti e del momento.

Perché lo studio del latino nel percorso di scienze umane tradizionale (LSU)?

La conoscenza del latino permette di apprezzare molti aspetti della realtà. Evidenze scientifiche dimostrano che sviluppa la logica e migliora il linguaggio. Lo studio della disciplina permette, inoltre, il consolidamento e la formazione dell’identità degli studenti, che si concilia a pieno con il piano di studi proposto.

Il Liceo Curie-Vittorini è preparato all’accoglienza dei BES?

Il nostro Istituto si impegna ormai da molti anni in progetti di accoglienza ed inclusione degli allievi BES Ogni situazione viene seguita in modo personalizzata dai consigli di classe che fanno riferimento alla normativa vigente. Le figure strumentali cui tutti i docenti possono rivolgersi si aggiornano costantemente, per garantire agli studenti il PDP o il PEI. A scuola è presente inoltre, il gruppo di Inclusione che avvia annualmente il confronto con le famiglie e gli studenti stessi, circa gli interventi intrapresi e le possibilità di miglioramento.

Nel vostro Istituto sono previsti particolari progetti?

Solitamente, in rapporto anche alle esigenze sociali contingenti, molti sono i progetti che vengono attivati presso il nostro istituto: progetti afferenti alle scienze umane che si avvalgono della collaborazione di esperti esterni e che vengono selezionati dai docenti ad inizio anno, ma anche rappresentazioni teatrali ed approfondimenti interdisciplinari e trasversali, partecipazione ad eventi promossi dai Servizi Territoriali e dalle Cooperative sociali. Accanto a progetti afferenti alle scienze umane, Il nostro Istituto si distingue per le attività inerenti la lingua inglese (conversazione con madrelingua per più giorni consecutivi) o viaggi di gruppo per poter esercitare la lingua e conoscere direttamente la cultura studiata.

Al Curie-Vittorini vengono utilizzati laboratori?

Il nostro Istituto è dotato di ampi spazi e di molti laboratori. Per le scienze umane è possibile utilizzare aule che permettono metodologie quali il cooperative-learning, la peer education e il debate con la disposizione di banchi già predisposti per queste metodologie; ci sono laboratori di scienze naturali, laboratori di informatica ed un’ampia e fornita biblioteca. Inoltre, per la lingua straniera gli studenti possono utilizzare laboratori attrezzati con Pc con cui è possibile interagire, dialogare ed esercitare la pronuncia della lingua straniera.